Thursday, 6 September 2018

Silahkan klik tulisan atau gambar untuk lanjut membaca Mercedes goes Electric: The EQC.

Mercedes goes Electric: The EQC


Mercedes goes Electric: The EQC

Posted: 05 Sep 2018 05:54 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Mercedes goes Electric: The EQC di website Batlax Auto.



Today, in the Artipelag art museum, Mercedes-Benz celebrated the world premiere of the new, fully-electric EQC (combined power consumption: 22.2 kWh/100 km; combined CO2 emissions: 0 g/km, provisional figures)1. Dieter Zetsche presented the first Mercedes-Benz model under the product and technology brand EQ to over 600 invited guests. As a purely battery-electrically powered vehicle, the EQC stands for an impressive combination of comfort, quality and day-to-day suitability. In visual terms the crossover SUV is the front-runner for an avantgarde electric look. Not only the protagonist itself, but also the location for the world premiere was a statement for sustainability. The Artipelag museum is surrounded by forest on the banks of Stockholm's skerries, and embodies the link between art and nature – it is an extraordinary and apt location for the departure into a new era of mobility at Mercedes-Benz.
"The EQC brings design, functionality and service together in a unique way. It offers day-to-day suitable e-mobility in a very special package: the EQC is an electric car, and at the same time 100 percent a Mercedes," says Dieter Zetsche, Chairman of Daimler AG and CEO of Mercedes-Benz Cars.

With its seamless, clear design and colour highlights typical of the brand, the EQC is the front-runner for an avantgarde electric look while embodying progressive luxury with its design idiom. With respect to quality, safety and comfort, the EQC is the Mercedes-Benz among electric vehicles and immediately impresses with the sum of its attributes. These are accompanied by dynamic performance, thanks to two electric motors at the front and rear axles with a combined output of 300 kW (provisional figure)2. Thanks to a sophisticated operating strategy, an electric driving range of more than 450 km according to NEDC (provisional figure)2 is possible. EQ also offers comprehensive services with Mercedes me, and makes electromobility convenient and suitable for day-to-day motoring.

Before the actual reveal, the guests were given all the background and details related to the EQC. Britta Seeger, Ola Källenius and Markus Schäfer e.g. moderated the EQ sessions on various topics such as development, design, safety, drive, the electromobility brand EQ and the production strategy for the new electric vehicle. Together with this varied and informative programme as well as with the unusual location, the inventor of the automobile showed that Mercedes-Benz is embarking on a new era. Electric now has a Mercedes
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2Q5FOfm, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

FCA Heritage celebra il mito Lancia insieme a Miki Biasion

Posted: 05 Sep 2018 02:56 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul FCA Heritage celebra il mito Lancia insieme a Miki Biasion di website Batlax Auto.

L'ente dedicato alla valorizzazione del patrimonio storico dell'azienda partecipa ad "Amiki miei", il raduno internazionale organizzato dal campione veneto e riservato alle vetture Lancia prodotte fino al 1994. L'evento prevede due prove speciali a carattere sportivo e un percorso turistico di regolarità, oltre a concorsi di eleganza e sportività. FCA Heritage schiera un prezioso esemplare stradale della Lancia Rally del 1982, la vettura che vide il debutto di Biasion nelle competizioni con la Lancia.

Nel fine settimana dell'8 e 9 settembre andrà in scena a Bassano del Grappa "Amiki Miei", il raduno internazionale dedicato alla storia del marchio Lancia organizzato dal campione del mondo Miki Biasion, il cui nome è indissolubilmente legato alle leggendarie vittorie ottenute al volante della Delta HF Integrale. Lancia e Miki Biasion hanno scritto insieme alcune delle pagine più belle nella storia del motorsport - con la Delta Biasion ha conquistato due titoli mondiali rally consecutivi, nel 1988 ed '89 - e insieme continuano ad appassionare ancora oggi migliaia di tifosi in tutto il mondo. Nato proprio per celebrare il mito del marchio Lancia, i suoi modelli, le sue vittorie e naturalmente i suoi piloti, "Amiki miei"è riservato alle vetture della Casa torinese prodotte fino al 1994.

Tra assaggi enogastronomici e i concorsi di "eleganza" e "sportività", l'evento si arricchisce del supporto di FCA Heritage, che sarà presente con una Lancia Rally - conosciuta anche con la sigla di progetto 037 - in versione stradale. Una scelta non casuale, in quanto il debutto di Miki Biasion nelle competizioni alla guida di una vettura Lancia avvenne proprio nel 1983 con la Rally Gruppo B. In quell'anno il pilota veneto partecipò al Campionato Europeo vincendo 11 gare su 12 e portando a casa il suo primo titolo internazionale, oltre a conquistare contemporaneamente il titolo di campione italiano.

Lancia Rally (1982)
La vettura fu concepita all'inizio degli anni Ottanta per sostituire, nelle competizioni rallystiche internazionali, la gloriosa ma ormai datata Fiat 131 Abarth Rally. Contraddistinta dal numero di progetto SE037, è basata sulla cellula centrale della Lancia Beta Montecarlo - cui vennero uniti un traliccio anteriore ed uno posteriore - e costruita dalla Pininfarina, che ne curò l'estetica. Il motore, il bialbero Fiat di 2 litri a 16 valvole sovralimentato con compressore volumetrico, fu progettato dall'Abarth e venne collocato longitudinalmente in posizione posteriore centrale, garantendo alla vettura una notevole motricità. La 037 in versione stradale (l'esemplare è uno dei 200 prodotti per consentire l'omologazione in Gruppo B) sviluppa 205 cv capaci di spingerla a oltre 220 km/h e di farle raggiungere i 100 km/h da ferma in meno di sette secondi. La versione da competizione (elaborata fino a raggiungere i 310 cv di potenza massima) esordisce al Rally Costa Smeralda nell'aprile del 1982 e concorre ufficialmente per la stagione 1983, dove domina il campionato mondiale sin dalla prima gara, il Rally di Montecarlo vinto da Walter Röhrl . In quell'anno, nonostante l'agguerrita concorrenza delle nuove Audi Quattro a trazione integrale, la Lancia conquistò il Campionato del Mondo, quello Europeo e quello Italiano.
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2oIXh0S, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Il 2018 sarà un anno record per Fiat 500X

Posted: 05 Sep 2018 01:11 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Il 2018 sarà un anno record per Fiat 500X di website Batlax Auto.

CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI SU FIAT 500X MCA
Telegram Passione Auto Italiane

Fiat 500X è stata venduta in Italia in 45.789 unità nel 2017, 46.233 nel 2016 e 32.579 nel 2015. Ad Agosto 2018 sono già 39.031 le 500X registrate. Ciò vuol dire che a fine anno il totale sarà superiore alle 46.233 unità del 2016.

Manca settembre, ottobre, novembre e dicembre e la media è di 4879 unità al mese (con il picco record di 6226 unità a marzo 2018). Da gennaio ad agosto 2018, 500X è stata per due volta la seconda auto più venduta in Italia. Bene anche in Europa dove continua a crescere (+6,7%).
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2MNkFIJ, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.