Friday, 29 November 2019

Silahkan klik tulisan atau gambar untuk lanjut membaca 16.000 Grazie!!!.

16.000 Grazie!!!


16.000 Grazie!!!

Posted: 28 Nov 2019 09:06 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul 16.000 Grazie!!! di website Batlax Auto.

Fiat 500X Club Italia (Clicca QUI) ha raggiunto e superato i 16.000 iscritti, confermandosi il più grande club del crossover Fiat.

Il club è nato il 2 ottobre 2014 mentre Fiat 500X veniva presentata in anteprima mondiale al Salone di Parigi.

iscrivetevi...parliamone...
Sign up ... let's talk ...
Inscrivez-vous ... nous allons parler ...
Regístrate ... vamos a hablar ...
Registrieren ... lass uns darüber reden ...

Anche su Instagram
500x_club_italia

Gemellato con:
Fiat 500X Sport Club Italia

Blog ufficiale: Passione Auto Italiane
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2sj1o8H, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Fiat 500 porta una ventata di novità nei servizi di car sharing nei Paesi Baltici

Posted: 28 Nov 2019 08:11 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Fiat 500 porta una ventata di novità nei servizi di car sharing nei Paesi Baltici di website Batlax Auto.

L'iconica Fiat 500 è ora noleggiabile dagli utenti della compagnia di car sharing CityBee nei Paesi Baltici. Nell'ultimo periodo oltre 400 vetture sono arrivate sulle strade lituane ed estoni.

Fiat 500 è un'icona del design italiano che certamente non passa inosservata. Ma oltre al look sorprendente, la Fiat 500 si distingue anche per la sua dinamica di guida e le dimensioni compatte, caratteristiche che hanno contribuito a renderla la city car più popolare in Europa.

Lanciata nel 1957, la Fiat 500 ha da sempre rivoluzionato il concetto di mobilità. Con oltre 6 milioni di unità vendute dal 1957 in oltre 100 Paesi e con più di 2 milioni di unità vendute dal 2007 ad oggi, la Fiat 500 è un'icona di stile, design e simbolo del "made in Italy ovunque nel mondo. 

FCA fornirà oltre 400 esemplari di Fiat 500 per avviare questa partnership. CityBee opera in 16 città ubicate in 4 Paesi - Lituania, Lettonia, Estonia e Polonia - e annovera una flotta di oltre 5.500 veicoli (automobili, furgoni, scooter elettrici e biciclette) e quasi 550.000 clienti. La piattaforma si propone di semplificare la vita di tutti i giorni offrendo soluzioni per una mobilità urbana innovativa.

Creata in Lituania nel 2012, dopo 7 anni CityBee occupa una posizione di leadership nella fornitura di servizi di car sharing nei paesi dell'Europa centrale e orientale. CityBee fa parte del Modus Group, un gruppo internazionale di società che operano principalmente nei settori delle energie rinnovabili, dei servizi di mobilità e automotive.
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2Dm9Czn, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Il polo di Melfi sarà un vero e proprio centro ricerche relative all’autotelaio e al battery case

Posted: 28 Nov 2019 08:01 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Il polo di Melfi sarà un vero e proprio centro ricerche relative all'autotelaio e al battery case di website Batlax Auto.

"Il 'Contratto di Sviluppo Fiat firmato nella tarda serata di ieri dal Ministro Patuanelli rappresenta sicuramente un'ottima notizia soprattutto in un momento molto complicato per il settore industriale del nostro Paese ed in particolare nel comparto Automotive, che attraversa un momento cruciale dovuto a notevoli cambiamenti, alla transizione dal diesel all'elettrico, a un mercato sempre più globale condizionato da fattori anche esterni (dazi) che complicano notevolmente il futuro dell'intero settore auto, delle relative vendite, immatricolazioni e dunque dei relativi livelli occupazionali". Lo dichiara con una nota la Uilm Basilicata.

La sottoscrizione del "Contratto di Sviluppo Fiat" tra Mise, Regione Basilicata, Piemonte, Invitalia e FCA "oltre a rappresentare una buona notizia – precisano dal sindacato – si caratterizza finalmente di concretezza e di come è possibile fare rete tra tutti al fine di sostenere il fare impresa creando le basi necessarie per garantire il presente e soprattutto il futuro".

"Da tempo come Uilm avevamo chiesto l'intervento del governo nazionale e quello regionale affinché si potesse rilanciare complessivamente il 'progetto Melfi' anche attraverso l'incremento delle attività di ricerca nel relativo campus tecnologico, esempio solo virtuoso fino a ieri, senza un vero volto e soprattutto senza un ruolo industriale, di sviluppo e come centro di ricerca; finalmente il Campus Manufacturing di Melfi non sarà solo un esempio virtuoso ma sarà protagonista e artefice del nuovo progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale denominato 'Ricarica', realizzato dalle imprese aderenti al gruppo FCA Italy Spa e CRF, e finalizzato allo studio di nuove soluzioni architetturali per la realizzazione di veicoli con propulsione puramente elettrica in uno scenario di mercato post 2024 e ciò nasce dall'esigenza di rispondere alle sfide sociali e ambientali legate alla mobilità".

"Va dunque dato atto alla Regione Basilicata, dal presidente Bardi, all'Assessore Cupparo, al direttore generale dipartimento Marika Panetta e all'ingegnere Giuseppina Lo Vecchio, di essere stata artefice, protagonista e soprattutto di essere riuscita ad interpretare le esigenze del territorio lucano e di FCA, ponendo in essere nuove condizioni industriali che saranno determinanti per il ruolo strategico del Polo di Melfi anche in prospettiva della possibile fusione tra Fca e Psa.

In particolare il Contratto di Sviluppo Fiat renderà il polo di Melfi un vero e proprio centro ricerche relative all'autotelaio e al battery case – che inizialmente erano previste in Piemonte – e che garantiranno dunque il rafforzamento dell'attività di ricerca in Basilicata anche in previsione dell'avvio di produzione delle auto elettriche/ibride la cui salita produttiva è prevista a partire dal primo trimestre del 2020.

Questo ulteriore importante investimento sul nostro territorio – conclude -, associato alle nuove produzioni già allocate all'interno dello stabilimento di Melfi, garantirà il consolidamento di tutto l'Indotto di Melfi e potrà consentire la possibile chiusura del contratto di solidarietà e dunque il reintegro di tutto il personale in temporaneo esubero, ma soprattutto potrà essere anche una possibile risposta alla fame di lavoro che caratterizza complessivamente le nostre comunità".
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2DnwfTN, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

La concept car Alfa Romeo Scarabeo esposta allo Château de Compiègne

Posted: 28 Nov 2019 04:26 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul La concept car Alfa Romeo Scarabeo esposta allo Château de Compiègne di website Batlax Auto.


Inaugurata oggi, presso l'affascinante Musée National de la Voiture a Compiègne (Francia), la mostra "Concept-car. Beauté pure" che illustra l'evoluzione del fenomeno delle concept-cars a partire dalle sue origini fino agli anni 70 del XX secolo. Tra gli esemplari in esposizione la rarissima Alfa Romeo Scarabeo (1966) di FCA Heritage.

Fino al 23 marzo 2020 il castello francese di Compiègne ospita la mostra "Concept-car. Beauté pure", un viaggio affascinante nel campo del car-design, tra la fine del XIX secolo e gli anni 70 del '900, attraverso l'esposizione di una trentina di automobili, motociclette e veicoli da record - molti dei quali esposti in Europa per la prima volta -nonché un centinaio di fotografie, documenti, bozzetti preparatori e modellini.
Organizzata congiuntamente dall'istituzione culturale statale Réunion des Musées Nationaux - Grand Palais e dal Castello di Compiègne, la rassegna ospita la rarissima Alfa Romeo Scarabeo (1966) abitualmente esposta presso il Museo Storico Alfa Romeo - La macchina del tempo e concessa in prestito da FCA Heritage, il Dipartimento che tutela e promuove la storia dei marchi italiani del Gruppo FCA.

Alfa Romeo Scarabeo (1966)
All'alba del 1966, dopo che il progetto della Tipo 33, nato dal team dell'ing. Orazio Satta Puliga, viene ceduto all'Autodelta, Giuseppe Busso propone il progetto di un'altra vettura sportiva Alfa Romeo a motore posteriore, ma che utilizzi il motore quattro cilindri della GTA: la Scarabeo. Il propulsore viene installato trasversalmente al posteriore, in blocco con frizione e cambio, mentre il telaio tubolare riprende l'ambiziosa soluzione - vista proprio sulla 33 - dei grossi longheroni tubolari ai lati dell'abitacolo, contenenti i serbatoi del carburante. Lo studio della carrozzeria viene affidato alla carrozzeria OSI di Borgaro Torinese: un primo esemplare, con guida a destra, viene presentato al Salone di Parigi nell'ottobre 1966 e successivamente vengono costruiti un secondo prototipo dal disegno semplificato - la vettura attualmente in esposizione a Compiègne - ed una barchetta, che però non viene completata.
La OSI - Officine Stampaggi Industriali - fu fondata a Torino nel 1960 dall'ex presidente della Ghia Luigi Segre e da Arrigo Olivetti. L'azienda, nonostante il suo breve periodo di attività di appena otto anni, ha lasciato una profonda impronta nel car design italiano. Oltre a Segre ed alla proficua collaborazione con Ghia, OSI collabora con celebri designer come Tom Tjaarda, Sergio Sartorelli e Giovanni Michelotti. Non meno talentuose, pur se anonime, le maestranze che in parte verranno assorbite nel Centro Stile Fiat per volere di Dante Giacosa. Chiuso il centro stile interno nel 1967, dall'anno successivo la OSI tornerà ad occuparsi solamente di stampaggi.

La mostra "Concept-car. Beauté pure"
La mostra ripercorre Ia genesi dell'automobile nella forma che più si avvicina a un oggetto d'arte: la Concept car. Realizzato a partire dagli anni 1930, infatti, questo tipo di veicolo è quasi sempre un esemplare unico, creato per eseguire studi di aerodinamica e di stile o, successivamente, per scopi di promozione commerciale. Tutti i maggiori costruttori e i più celebri progettisti e designer automobilistici hanno realizzato questo tipo di automobile, conosciuto negli Stati Uniti come Dream Car.
I preziosi esemplari in mostra sono esposti nelle magnifiche sale del palazzo progettato da Ange-Jacques Gabriel per Luigi XV in stile neoclassico e che successivamente è stato dimora imperiale sotto Napoleone I e Napoleone III. L'accostamento tra l'architettura del XVIII secolo e il design del XX secolo ha come obiettivo quello di valorizzare la "forma" automobilistica alla stregua di un'opera d'arte. Il tutto accompagnato da numerosi documenti, disegni preparatori, modelli e fotografie in modo da mostrare l'intero processo di creazione dell'automobile, le tecniche e i mestieri ad essa associati.
Dal 1927 le splendide sale del Palais de Compiègne ospitano il "Musée national de Ia Voiture", il primo museo della storia consacrato alla locomozione, nato su iniziativa del Touring Club di Francia e di un gruppo di carrozzieri francesi. La sua collezione vanta circa quindicimila pezzi - tra automobili, vetture ippomobili, motocicli, fotografie, costumi, finimenti e bagagli - e si è continuamente arricchita grazie a numerose donazioni, depositi e acquisizioni. E la mostra "Concept-car. Beauté pure" segna l'inizio di una fase di rinnovamento del museo, che si apre ad accogliere il patrimonio automobilistico di tutto il XX secolo.

Scheda tecnica dell'Alfa Romeo Scarabeo (1966)
Motore: posteriore, trasversale verticale, 4 cilindri in linea, monoblocco e testa in lega leggera, 2 alberi a camme in testa con comando a doppia catena.
Cilindrata:1.570 cc (mm 78x82).
Potenza massima: 115 CV a 6000 giri/min.
Peso: 700 kg.
Velocità massima: 200 km/h.
Vetture prodotte: 03.
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2R1hjTl, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Approvata la fusione FCA-PSA dal comitato europeo

Posted: 28 Nov 2019 12:41 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Approvata la fusione FCA-PSA dal comitato europeo di website Batlax Auto.

Approvata la fusione PSA-FCA. Arriva l'ok anche dal comitato europeo di PSA, la notizia arriva direttamente da Patrick Michel, del sindacato Force Ouvrière (FO) e segretario del comitato europeo, che riguardo al progetto afferma che "è stato approvato da una larga maggioranza dei rappresentanti".

Il 'comitato europeo' di PSA, precisa il sindacalista, ha riunito i "i 28 rappresentanti dei 150.000 dipendenti europei di Peugeot, Citroen, DS, Opel e Vauxhall". Secondo fonti vicine al dossier, fatta eccezione per il sindacato francese CGT, che si è espresso contro e il sindacato tedesco Ig Metall che "non si è pronunciato", tutte "le altre organizzazioni sindacali, 15 su 17 hanno espresso un parere favorevole alle nozze.

FCA e PSA stanno lavorando intensamente per raggiungere un accordo - Memorandum of Understanding - "nelle prossime settimane", probabilmente prima di Natale. Lo dicono le due aziende in una lettera ai rispettivi dipendenti, pubblicate sui siti delle due società. FCA e PSA spiegano che sono impegnati nove gruppi di lavoro che coinvolgono in totale circa 50 persone, guidate da Doung Ostermann, tesoriere e direttore delle operazioni di FCA e da Olivier Bourges, direttore dei programmi e delle strategie di PSA.
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2QY5wW8, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

La Nuova Fiat 500 è sulle strade di Torino

Posted: 28 Nov 2019 12:11 AM PST

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul La Nuova Fiat 500 è sulle strade di Torino di website Batlax Auto.


Dopo le foto della scorsa estate e ancora prima le immagini apparse in un video ufficiale di FCA, arriva questi nuovi scatti della nuova Fiat 500 sulle strade di Torino.

La nuova 500 sarà disponibile solo in versione elettrica, mentre per le versioni a benzina, ibrida e benzina/GPL rimane disponibile il modello attuale, aggiornato con la Serie 8 (clicca qui per 500 8).
Giorgio Neri (responsabile di Fiat 500 Family in FCA region EMEA) ha annunciato al Visionary Days 2019 che la 500 sarà presto prenotabile e che sarà presentata all'inizio del 2020 al Salone di Ginevra, durate la giornata stampa del 3 marzo.

Quella in  foto è ovviamente un muletto provvisorio, con ancora elementi della 500 2007 e copri cerchi della Grande Punto. Mentre il pianale è interamente nuovo, e servirà a realizzare altre auto elettriche del gruppo. Si dovrebbe trattare del pianale con batterie modulari, visto sulla concept car Fiat Centoventi, presentato al Salone di Ginevra del marzo 2019.
Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/2qRRESz, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.