Los Circuitos 2021: Istanbul Park

Los Circuitos 2021: Istanbul Park


Los Circuitos 2021: Istanbul Park

Posted: 07 Oct 2021 12:16 PM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Los Circuitos 2021: Istanbul Park di website Batlax Auto.
Turquía resulto elegida de manera inesperada el año pasado por la pandemia de COVID-19 tras nueve años de ausencia, la carrera sentó tan bien entre los fanáticos que se esperó que hubiera sido confirmado de manera oficial esta temporada, pero no fue así, y de nuevo la ausencia de otro circuito, el de Canadá motivó a que de nuevo Istabul Park fuera llamado para otra carrera. 
 
Haciendo un poco de historia, los trabajos se comenzaron en el circuito de Akrifat a una hora de Estanbul en el 2003 con un trazado típico del infame Hermann Tilke, que permitió que la Fórmula 1 llegara al país en el 2005. La carrera inaugural se celebró el 21 de Agosto del 2005 y tuvo como ganador al gran Raikkonen quién compartió el podio con Webber y Schumacher, y desde entonces se celebró hasta el 2011, siendo el Brasileño Felipe Massa el que más victorias tiene con 3.

El circuito es típicamente Tilke, con parte que se asemejan a circuitos como Spa-Francorchamps, Interlagos y Laguna Seca, pero la joya del trazado se encuentra en el giro 8, en donde previamente se toma una gran velocidad para luego caer cuesta abajo a la izquierda exigiendo a los pilotos máxima concentración. De hecho, el trazado cuenta con una longitud de 5.340 metros que se recorren en sentido contra las manecillas del reloj y comprende seis curvas a la derecha y ocho a la izquierda. 
 
Este año será un poco diferente con más fanáticos asistiendo al evento, la rivalidad entre Red Bull y Mercedes esta más viva que nunca, por lo que ahora cada carrera y punto contará ya de cara a las últimas carreras de la temporada.

Calendario Oficial F1: Turquía
 
Istanbul Park Características Principales: 
  • Circuito tipo pista
  • Contra las manecillas del reloj 
  • Establecido en el 2005
  • 58 vueltas programadas
  • Longitud de 5.338kms
  • Con una distancia aproximada de 309.396kms
  • Record de pista: 1:24.770 (Juan Pablo Montoya, 2005)
  • Primer Ganador: Kimi Raikkonen
  • Campeón Defensor: Lewis Hamilton

 

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3iG27IG, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

La Noticia: Red Bull Y Alpaha Tauri Usaran Nueva Livery Conmemorativa Para El Grand Prix De Turquía

Posted: 07 Oct 2021 12:16 PM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul La Noticia: Red Bull Y Alpaha Tauri Usaran Nueva Livery Conmemorativa Para El Grand Prix De Turquía di website Batlax Auto.






Este fin de semana se reactivan las hostilidades en la Fórmula 1, y la escudería Red Bull acaba de develar la livery conmemorativa que usará este fin de semana en el Grand Prix de Turquía, una forma de homenaje a Honda que muy pronto dejará de ser proveedor de motores. 
 
Recordemos que el año pasado Honda anunció que a finales de la actual temporada se retiraría de la Fórmula 1, regresó en el 2015 con McLaren y luego tras una serie de líos se fueron con Alpha Tauri y luego con Red Bull en el 2019, su asociación con esta escudería ha sido más que exitosa, logrando 14 victorias que incluyen memorables triunfos para Pierre Gasly el año pasado y ahorita que están logrando su mejor temporada con Red Bull buscando destronar a Mercedes en ambos campeonato que bien lo merecen. 

La inspiración de la actual livery viene de un viejo modelo que usó el recordado piloto Estadounidense Richie Ginther en el Grand Prix de México en 1965, el RA272, en el caso de los Alpha Tauri se lee en Japonés "Arigato", en el alerón trasero.

De esta manera se busca honrar a la marca y darle un sabor especial a los fans de la victima, desgraciadamente no se pudo correr de nuevo por la excusa de la pandemia en Japón por lo que el homenaje queda a medias, pero esa herencia se llevará a Estabul que es en donde se correrá el Grand Prix en lugar de Suzuka.


Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3BodUTd, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Lancia presenterà un nuovo modello ogni due anni

Posted: 07 Oct 2021 08:59 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Lancia presenterà un nuovo modello ogni due anni di website Batlax Auto.





Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3muZgTL, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

“Pensata per il pianeta. Pensata per le persone”. On air lo spot della Nuova (500)RED

Posted: 07 Oct 2021 08:59 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul "Pensata per il pianeta. Pensata per le persone". On air lo spot della Nuova (500)RED di website Batlax Auto.


Il 22 di settembre, al Lingotto di Torino sono state inaugurate Casa 500 e La Pista 500 e ha debuttato la Nuova (500)RED, la prima auto (RED) che contribuisce alla lotta contro le pandemie.

Durante la cerimonia l'anteprima dello spot di lancio della Nuova (500)RED, ora on air.

I Clienti potranno scoprire Nuova (500)RED e tutta la Famiglia (500)RED presso la rete dei concessionari italiani in occasione del "porte aperte" del 9 e 10 ottobre.

Nuova 500 da 159€ al mese con 2 anni di ricariche incluse nel finanziamento FCA Bank: 2000 KW che, mediamente, coprono i consumi per 2 anni di uso di un'auto elettrica.

Il 22 di settembre ha segnato l'inizio della partnership tra FIAT e (RED), l'organizzazione lanciata quindici anni fa da Bono e Bobby Shriver che lotta contro le pandemie. Questa collaborazione include la Famiglia 500 al completo (Nuova 500, 500, 500X e 500L) e ha preso il via col lancio della Nuova (500)RED, tutta elettrica e solo elettrica, la prima auto (RED) al mondo, ambasciatrice del messaggio condiviso "protect the planet and its people".

Per promuovere questa nuova serie speciale, è on air il suo nuovo spot che enfatizza la missione universale della city car, icona del marchio FIAT, come sottolinea Olivier Francois, CEO FIAT e CMO Stellantis: «La Nuova (500)RED vuole portare il messaggio di (RED), ovvero che tutti possiamo avere un ruolo nella lotta alle pandemie, per le strade e ancora di più alle persone. Per questo abbiamo pensato e sviluppato insieme a (RED) uno spot basato sul concetto di attenzione per l'ambiente e per le persone, un principio che fa parte del DNA di FIAT. La Nuova (500)RED, infatti, è elettrica e quindi fa bene all'ambiente, ma non solo: Nuova (500)RED contribuisce a combattere le pandemie mondiali sostenendo il progetto (RED), quindi protegge le persone, tutte!».


«L'universalità del messaggio - prosegue Francois - viene enfatizzata giocando sul paradosso tra le dimensioni della vettura e il numero di persone che possono entrarvi: la risposta è nelle immagini che mostrano un numero sempre crescente di persone, di ogni genere e provenienza geografica, che si avvicinano all'auto come se avessero tutte l'intenzione di salirci. Metaforicamente una grande famiglia costituita dal mondo intero, che quest'auto è in grado di accogliere e portare verso un futuro migliore, facendosi ambasciatrice di consapevolezza e impegno sociale».


A perfetto complemento delle immagini lavora la colonna sonora costituita dalla canzone napoletana "o' surdato nammurato", remixata da Ryan Tedder, un inno alla pace e all'amore noto in tutto il mondo. Dapprima utilizzata come sottofondo, la musica sale di tono a partire dalla metà dello spot, quando Nuova (500)RED viene svelata nei suoi dettagli e si mostra in piena azione, trasportando i diversi conducenti che l'hanno scelta verso un futuro migliore. Ne deriva così un forte richiamo all'italianità del prodotto e alla positività del messaggio, evidenziato dal claim "Pensata per il pianeta. Pensata per le persone" e sottolineato dalla scelta del colore rosso, Red by (RED), per la carrozzeria e gli interni, un colore brillante, per la prima volta disponibile su Nuova 500, che assume un significato etico, coerente con la missione comune di FIAT e di (RED).


Lo spot si chiude con una provocazione, un messaggio, un invito: siate pronti a mettervi alla guida del cambiamento. Dalla convinzione che tutti possiamo fare la nostra parte nella lotta contro le pandemie e che quindi ciascuno di noi può guidare il cambiamento, deriva infatti la possibilità – inusuale nell'automotive – di avere il solo sedile del guidatore in rosso, in abbinamento agli altri tre sedili passeggeri neri.


Per rivedere lo spot, ideato dall'agenzia Leo Burnett e realizzato dalla casa di produzione Buddy Film con la regia di Federico Brugia


I Clienti potranno scoprire da vicino Nuova (500)RED insieme a tutta la Famiglia (500)RED (Nuova 500, 500, 500X e 500L) presso la rete dei concessionari italiani in occasione del "porte aperte" del 9 e 10 ottobre.


La Nuova 500 sarà protagonista anche con una nuova promozione firmata FCA Bank : con una rata da 159€ al mese** con 2 anni di ricariche incluse! Per facilitare il passaggio alla mobilità elettrica l'offerta garantisce la tranquillità di avere a disposizione 2.000 KW di ricarica che, mediamente, coprono i consumi per 2 anni di uso di un'auto elettrica grazie al pacchetto di F2M e-Solution ed all'offerta finanziaria con "Contributo Prezzo" di FCA Bank.

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3uOjFHn, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

SPOTICAR: la proposta del gruppo Stellantis per il business del “second hand”

Posted: 07 Oct 2021 02:59 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul SPOTICAR: la proposta del gruppo Stellantis per il business del "second hand" di website Batlax Auto.


Brand europeo dell'Usato per il gruppo Stellantis, Spoticar conferma le prerogative di essere vicino alle esigenze dei consumatori, in un contesto sfidante e in continua evoluzione, con un sito web dedicato e una rete di concessionari specializzati.

Vetture e veicoli commerciali di qualsiasi marchio beneficiano di esclusive garanzie, con una rete commerciale e di assistenza professionale, sull'intero territorio.

L'impegno di Spoticar si esprime anche attraverso i servizi che accompagnano ogni veicolo e la formula 'soddisfatto o rimborsato' che conferisce ulteriore sicurezza nell'acquisto.

 


L'effervescenza che contraddistingue il mercato dell'usato accende i riflettori su SPOTICAR, brand europeo che rappresenta il mondo Stellantis in questo territorio dalla sorprendente evoluzione. Spoticar offre un'esperienza unica e senza pensieri, per i clienti che vogliono acquistare l'auto usata online o recarsi presso una concessionaria.


 


Il termine 'usato' probabilmente è limitante, nei confronti di una tendenza che attraversa tutta Europa e che dà nuovo valore alla motivazione di acquisto e all'esperienza di possesso di una vettura.


Tanto più che le nuove virtù dell'economia circolare raccomandano in maniera esplicita il riutilizzo di prodotti esistenti, per contribuire ad uno stile di vita più sostenibile e a ridurre gli sprechi.


 


Ogni veicolo usato porta abitualmente il peso delle incognite legate al precedente proprietario, la cura nei confronti del veicolo e della sua manutenzione. Di fatto, è la professionalità dei concessionari che compongono la rete SPOTICAR a fare la differenza.


Infatti, per quanto riguarda la vendita, sono messi in campo gli stessi processi che si applicano per una vettura nuova, con venditori dedicati e dalla specifica formazione.


Un focus particolare viene rivolto ai controlli, con standard molto severi. Non è un caso, ad esempio, che la durata della garanzia SPOTICAR preveda una copertura sui veicoli con anzianità fino a 10 anni


 


In ogni caso, SPOTICAR certifica il chilometraggio di ogni singolo veicolo, dopo avere sottoposto la vettura a ben 100 punti di controllo: sicurezza, componenti meccanici, carrozzeria e standard di emissioni.


In particolare, ogni veicolo SPOTICAR può beneficiare di un occhio di riguardo per 12 mesi e nei primi 15.000 chilometri dall'acquisto, senza ulteriori costi di manutenzione. La garanzia include anche il soccorso stradale, con veicolo sostitutivo gratuito in caso di panne, rientro a casa ed eventuale soggiorno in albergo.


Con la formula 'soddisfatto o rimborsato' Spoticar offre anche la possibilità di rimborsare o sostituire la vettura usata acquistata, entro i 10 giorni lavorativi successivi alla consegna, dopo l'opportuna verifica sulle condizioni della vettura di cui non si è soddisfatti.


 


Il sito web Spoticar.it rappresenta il punto di partenza per la ricerca del prossimo veicolo usato, con possibilità di scelta anche per veicoli commerciali.

In tutti i casi, è prevista la possibilità di comprare il veicolo a rate, con varie forme di finanziamento, dal tasso zero fino a prodotti mini rata oppure rate posticipate fino a 90 giorni.

Parole chiave come fiducia, accessibilità e prossimità spingono quindi SPOTICAR a proseguire il proprio percorso di crescita, con quella visione global che l'appartenenza al gruppo Stellantis rende oggi ancora più consistente.

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3lk6quN, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Lancia e Alfa Romeo potrebbero avere anche delle sportive

Posted: 07 Oct 2021 01:59 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Lancia e Alfa Romeo potrebbero avere anche delle sportive di website Batlax Auto.


Alfa Romeo presenterà un modello nuovo ogni dodici mesi dal 2022 al 2026. Oltre a Giulia, Stelvio e Tonale, la gamma Alfa andrà ad arricchirsi di due modelli inediti, e uno sarà con ogni probabilità una sportiva. Le nuove auto saranno costruite sulla piattaforma grande di Stellantis, la Stla, su cui nasceranno tutti i modelli del cluster premium (Alfa Romeo, Lancia e DS).

Per Lancia si andrà oltre la Ypsilon, che avrà un'erede. "La storia della Lancia ha tre grandi aree di successo", ha dichiarato Napolitano, "che sono le vetture piccole, la seconda sono le vetture medio-compatte, e qui penso alla Delta, mente la terza è quella dell'ammiraglia. In realtà ce ne sarebbe pure un'altra, perché nella sua storia il marchio si è inventato modelli di nicchia di grande successo, come la Fulvia coupé o la Stratos o la Beta Montecarlo". Una gamma già delineata. Il modello forse più atteso, la Delta, sarebbe già praticamente pronto nelle stanze del Centro Stile.

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3FoWPek, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Lancia avrà modelli piccoli, medi e ammiraglie

Posted: 07 Oct 2021 01:59 AM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Lancia avrà modelli piccoli, medi e ammiraglie di website Batlax Auto.


Luca Napolitano, CEO di Lancia, ha annunciato il ritorno della Delta, che arriverà nel 2026 e sarà un'elettrica pura, come tutta la gamma della Casa italiana che tra quattro anni proporrà solo nuovi modelli a zero emissioni.

L'ultima Lancia con motore a benzina sarà la nuova Ypsilon del 2024, che sarà una segmento B di fascia Premium e al contrario del modello attuale, si rivolgerà ad un pubblico più trasversale. 

Nei piani di rinascita in grande stile del marchio Lancia è prevista una focalizzazione sui modelli piccoli, medio-compatti e le ammiraglie, segmenti nei quali Lancia ha espresso la sua forza dalle origini fino a qualche anno fa. E in effetti, proprio un'ammiraglia potrebbe essere il terzo modello annunciato dalla Casa e atteso per il 2028.

Ecco quindi, dice Napolitano al Corriere della Sera, che Lancia tornerà a rivolgersi a un target maschile con età media più alta, un cliente "più moderno ed europeo".

Dal punto di vista tecnico è possibile immaginare che la nuova Lancia Delta elettrica possa essere basata sulla nuova piattaforma STLA Medium. 

Avrà batterie alle stato solido ad alta densità che permettono autonomie fino a 700 km e prestazioni di alto livello. Napolitano definisce la nuova Delta "un'auto emozionante, manifesto di progresso e di tecnologia".

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3myXuRA, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

Alfa Romeo lancerà un nuovo modello all'anno fino al 2026

Posted: 06 Oct 2021 11:59 PM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul Alfa Romeo lancerà un nuovo modello all'anno fino al 2026 di website Batlax Auto.


Jean Philippe Imparato, CEO Alfa Romeo, ha raccontato come il marchio di Arese proverà a crescere nei prossimi anni facendo leva su una serie di modelli.

La prima cosa riguarda l'organizzazione della produzione. Verrà privilegiato un modello produttivo su misura chiamato "built to order": si tratta di una strategia secondo la quale gli esemplari saranno realizzati solo a seguito dell'effettivo ordine del cliente. Imparato ha dichiarato che "a inizio 2021 utilizzavamo questo metodo al 38%, ma vogliamo arrivare all'80% nel 2023".

Questo modus operandi dovrebbe garantire una "migliore gestione dei costi, evitare gli sprechi e migliorare la gestione degli stock: non voglio vedere più di 90 giorni una vettura in un parcheggio" ha dichiarato Imparato.

Alfa Romeo punterà come detto su nuovi modelli. Nello specifico, il rilancio del brand passerà per la produzione di un nuovo modello all'anno da qui fino al 2026.

Si comincerà, come largamente annunciato, con il nuovo SUV Tonale che verrà prodotto a partire da marzo dell'anno prossimo e lanciato a giugno. Non lo si vedrà all'edizione 2022 del Salone di Ginevra, palcoscenico dove debuttò sotto forma di concept nel 2019.

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3mz1od5, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.

The 1971 Premier of the Mercedes 350 SLC at the Paris Auto Show

Posted: 06 Oct 2021 04:25 PM PDT

Silahkan membaca berita terbaru tentang otomotif berjudul The 1971 Premier of the Mercedes 350 SLC at the Paris Auto Show di website Batlax Auto.

 


Mercedes-Benz 350 SLC (C 107). Presentation at the Paris Motor Show, 7 to 17 October 1971. (Photo signature of the Mercedes-Benz Classic archives: 71437_1)


Mercedes-Benz SLC (C 107), 1972 to 1981. (Photo signature in the Mercedes-Benz Classic archives: 71440-22)

It was a glamorous premiere: in October 1971, Mercedes-Benz presented the SLC Coupé at the Paris Motor Show, a popular stage for elegant creations. The four-seater vehicle combined dynamic driving performance with maximum driving comfort and was – for instance – perfect for long-distance journeys. The first model to be showcased at the exhibition in the French capital was the 350 SLC. Additional models followed and the brand even celebrated motorsport success with the 450 SLC 5.0 and 500 SLC evolution stages: Mercedes-Benz works teams raced in endurance rallies, claiming overall titles in both South America and Africa. Well-cared-for models of this SLC model series have long since become sought-after classics with a potential to gain further value.

Decision to cut corners: On 18 June 1968, the Board of Management decided in favour of launching the series production of the new SL (R 107) as a successor to the W 113 "Pagoda" model series. At this point, discussions were still ongoing about whether the W 111 model series coupé was also to be succeeded. One option would have been to wait for the new 116 model series S-Class as the technological basis – given it was just being developed at the time to ultimately be launched in September 1972. However, development capacities would have meant it would have only been possible to complete the new coupé in the mid-1970s. The decision to base the coupé on the SL was made to cut the model's time to market – and that came thanks to the body construction department in Sindelfingen: the team headed up by Karl Wilfert initially unofficially developed a coupé variant of the R 107 and showcased it to the Board of Management as a "rough cut". The Board of Management grabbed the bull by the horns and consequently the brand introduced the C 107 luxury coupé in October 1971, thus only six months after the world premiere of the new SL. Series production launched in April 1972, lasting until 1981, with a total of 62,888 vehicles built during this time. The 450 SLC was the most popular variant with 31,739 units. Successors were – once again – the large C 126 Coupés based on the S-Class model series. The R 107 model series SL remained part of the range for significantly longer than the SLC Coupés: it rolled off the production line until 1989.

Identical front section: The SL and SLC were identical from the front end to the windscreen. From then on, the coupé grew taller and longer. From the side, the four-seater's longer wheelbase became immediately obvious as it was a considerable 360 millimetres longer with a total of 2,820 millimetres. The flat roof towering over the passenger compartment transitioned into a fairly tilted rear window that was curved in two directions. Compared with the SL, the boot lid was also slightly curved in two directions. As is the case for all the brand's large coupés, the side windows were fully retractable without the interfering B-pillar, thus lending the SLC a particularly elegant look. However, the tight gap between the stretched doors and the rear wheel arches meant there was only little space to fully retract the rear side windows. For this reason, they were split into two sections with the smaller segment featuring louvres.

Safety first: As a result of tighter safety stipulations – most of all in the US – the roadster already featured stronger A-pillars. As a result, the SL was awarded homologation in the US even without the "Targa" bar. The SLC benefited from this design. Its safety body also consisted of a floor assembly made up of sheets with different thicknesses to lend the vehicle the predicted crumple behaviour. The fuel tank had been positioned in front of the rear axle to protect it from collisions. The new, four-spoke steering wheel featuring an impact absorber was wrapped in polyurethane foam. The coupé weighed around 50 kilograms more than the corresponding roadster. Both variants' driving performance was almost identical as a result of the SLC's drag coefficient of 0.423 (1973) being lower than the SL's value with a hard top (drag coefficient = 0.489).

V8 as the power source: The technology in the roadster and coupé was very similar. The 3.5-litre engine (M 116) initially available in both model series had previously already proven its worth in the W 108 and W 109 model series saloons as well as in the W 111 model series coupé and cabriolet variants. It generated 147 kW (200 hp) and propelled the 350 SLC from 0 to 100 km/h in nine seconds and on to a top speed of 210 km/h. The 450 SLC featuring the M 117 engine and 165 kW (225 hp) followed in 1972, with the 280 SLC featuring a six-cylinder 2.8-litre engine and 136 kW (185 hp) being added to the range a year later. In September 1977, Mercedes-Benz launched the 450 SLC 5.0 generating 177 kW(240 hp). The top-of-the-range model featured a subtle front spoiler and a black plastic rear spoiler. Bonnet, boot lid and bumper reinforcement were made of aluminium. More stringent emissions standards – also in Europe – led to modified injection systems and consequently a slightly varying engine output. The 380 SLC and 500 SLC were only available in the last year of production. The chassis and suspension of roadster and coupé were based on the cutting-edge designs of the "Stroke Eight" executive category models. In 1980, the three-speed automatic torque converter transmission was replaced by a four-speed variant while the basic variant of the 280 SLC was equipped with a five-speed manual transmission.

The SLC in motorsport: Between the post-war Silver Arrow era in 1954/1955 and the return to circuit races as official works entry with the World Sportscar Championship and German Touring Car Championship (DTM) in 1988, Mercedes-Benz took part in rallies with a works team from 1977 to 1980. It all started with the rally from London to Sydney. A team headed up by engineer Erich Waxenberger was responsible for six largely standard 123 model series 280 E Saloons. The engine (M 110) generating 136 kW (185 hp) was identical to the variant in the 280 SLC. After more than 30,000 kilometres, four Mercedes-Benz drivers finished in first, second, sixth and eighth place. Andrew Cowan's team claimed top spot. Waxenberger was aware of an even more successful model for endurance races – the 450 SLC 5.0. The brand signed up four SLC Coupés and two 280 Es for the Vuelta à la América del Sud mammoth rally from 17 August to 24 September. After 30,000 kilometres in 42 days through ten South American states, Andrew Cowan was once again crowned the winner. The other Mercedes-Benz vehicles followed in second, third, fourth, sixth and ninth place. At the East African Safari – an event deeply steeped in tradition – Hannu Mikkola and his 450 SLC 5.0 led the field for a long time, ultimately finishing as runners-up. At the end of the year, four SLC Coupés completed a one-two-three-four victory at the Ivory Coast Rally with Mikkola claiming the title. At the 1980 Safari Rally, material defects on the rear axle stopped the teams from fighting for the title, yet Vic Preston Jr was still able to finish in third place. At the end of Bandama Rally, the revamped Ivory Coast Rally, the 500 SLC rally vehicles scored a one-two finish. Today, the winning car, driven by Björn Waldegård and Hans Thorszelius, is on show at the Mercedes-Benz Museum. Mercedes-Benz withdrew from rally racing before the 1981 season. Privately funded driver Albert Pfuhl bought all the material, consisting of six 500 SLCs, spare parts and 600 tyres. Teams made up of Albert Pfuhl and Hans Schuller as well as Jochen Mass and Stephen Perry finished 44th and 62nd respectively at the 1984 Paris–Dakar at the wheel of two of these vehicles. Finally, touring car sport: Clemens Schickentanz and Jörg Denzel won the touring car Grand Prix on the "Nordschleife" circuit of the Nürburgring in 1980 with the 276 kW (375 hp) Mercedes-Benz 450 SLC AMG. The sensational coupé with an infernal sound had fulfilled its mandate after two years of development not only to generate technical know-how for road vehicles, but also to win.

11th Rally Bandama along the Ivory Coast, 9 to 14 December 1979. The rally ended with a quadruple victory for the Mercedes-Benz 450 SLC 5.0 (C 107). (Photo signature in the Mercedes-Benz Classic archives: 2001M102)

Terima kasih karena telah membaca berita tentang https://ift.tt/3BmkA45, jika berkenan silahkan baca berita lainnya di website kami.